ragazzo-sdraiato-a-terra-usa-foam-roller-sul-braccio

Foam Roller: tutti i benefici

Foam roller: cos'è?

Il foam roller, o rullo da massaggio, è un accessorio fitness di forma cilindrica, utilizzato per praticare l’auto-massaggio sfruttando il peso del proprio corpo.

In plastica, può essere più o meno lungo, e più o meno spesso, con rilievi più o meno ampi e rigidi. Alcuni sono inoltre dotati dei cosiddetti floating points, ovvero, bottoni propriocettivi che vanno a sollecitare maggiormente le zone dolorose, ad esempio la cervicale.

Molto utilizzato dagli atleti, sia nel pre che nel post allenamento, il foam roller serve a allentare le tensioni, velocizzare il recupero dopo l'allenamento intenso e prevenire gli infortuni muscolari.

Non si tratta però di una esclusiva per gli sportivi, lo possono utilizzare tutti. L’automassaggio con il rullo migliora infatti la circolazione sanguigna e può prevenire la cellulite.

Foam roller: a cosa serve

Il recupero muscolare è una fase fondamentale in un programma di allenamento, e come tale ha la sua importanza. É utile per aiutare il corpo ad autorigenerarsi e diventare sempre più performante. In generale, questa fase viene svolta tramite lo stretching, ma il foam roller è un accessorio piuttosto nuovo che permette di effettuare un automassaggio che aiuta lo sportivo a recuperare dopo una sessione intensa di allenamento.

Il trattamento eseguito con il foam roller, infatti, serve a:

  • distendere i muscoli
  • ridurre il dolore muscolare
  • rendere i muscoli più elastici
  • migliorare la cicatrizzazione delle piccolissime lacerazioni che avvengono a carico delle fibre muscolari a seguito dello sforzo
  • stimolare la circolazione sanguigna
  • favorire l’eliminazione delle tossine

Foam roller: come si usa

ragazzo-sdraiato-a-terra-usa-foam-roller-sull-schiena

 

Per poter massaggiare le varie parti del corpo, occorre imparare un po’ la tecnica per padroneggiare le diverse posture. Ciò richiede massimo controllo e una buona conoscenza del proprio corpo.

Ecco alcuni consigli per il giusto utilizzo del foam roller:

  • utilizzare il rullo a terra o su una tavola
  • lavorare su un gruppo muscolare alla volta
  • posizionarlo in mezzo al muscolo in modo che lavorino sia i muscoli agonisti che quelli antagonisti
  • eseguire un movimento verticale “avanti e indietro” sulla parte del corpo da trattare
  • fare movimenti molto piccoli, ovvero massaggiare piccole porzioni di muscolo per volta
  • ricercare il rilassamento
  • evitare le articolazioni
  • individuato il punto più doloroso e in tensione, insistere più volte

Foam roller: benefici

Riassumiamo qui di seguito i benefici dell’automassaggio col foam roller:

  • allevia la tensione muscolare
  • migliora l’elasticità dei muscoli
  • aumenta la vascolarizzazione dei tessuti
  • migliora le prestazioni complessive del movimento
  • dona una piacevole sensazione di rilassamento dopo una seduta di allenamento (ma anche dopo una giornata di lavoro passata alla scrivania)
  • riduce il rischio di sviluppare aderenze
  • ripristina la corretta relazione lunghezza-tensione dei muscoli
  • riduce il dolore dopo una sessione di allenamento
  • promuove il processo di recupero e rigenerazione muscolare
  • aumenta il flusso sanguigno
  • previene gli infortuni
  • migliora la postura
  • riduce la rigidità causata da posture prolungate

TopMet Foam roller

 Il foam rollert è uno degli attrezzi migliori che puoi trovare per la ripresa del muscolo, usato insieme alla pistola massaggiante targata TopMet, ti assicurerai una ripresa più veloce e performance più potenti.

 I NOSTRI DISPOSITIVI

Back to blog